Avvocato Matrimonialista Milano

Se stai cercando un avvocato matrimonialista a Milano, contattaci, Lo studio legale Vigorelli ha una consolidata esperienza in Diritto di Famiglia.

Consulenza legali per divorzi e separazioni

Lo studio legale Vigorelli mette a disposizione dei clienti la propria esperienza professionale giuridica nell’assisterli in ogni fase della procedura, dall’ascolto delle criticità esposte dall’assistito, all’approccio preliminare al problema con analisi dei pro o e contro, dell’area processuale, anche prendendo in considerazione il punto di vista dell’altro coniuge e la sensibilità personale del cliente al fine di trovare ove possibile, un punto di mediazione, per poi passare all’elaborazione di una strategia risolutiva ed ai vari passi necessari per l’attuazione della soluzione giuridica su misura per ogni esigenza.

Avvocato divorzista Anna Elisabetta Vigorelli

Ogni vissuto matrimoniale è unico, l’avvocato Vigorelli tiene presente l’obiettivo di ogni cliente o della coppia (se è la coppia a rivolgersi insieme all’avvocato) ed aiuta a condurre e concludere nel modo meno traumatico – anche per la prole sempre oggetto di prioritaria tutela – il percorso matrimoniale, con proposte e soluzioni su misura.

Gli avvocati divorzisti dello studio legale Vigorelli

Gli avvocati dello Studio Legale Vigorelli di Milano garantiscono la massima riservatezza e specifica professionalità durante tutte le fasi della consulenza ed assistenza sia stragiudiziale che giudiziale, con l’obiettivo di trovare insieme al cliente la soluzione che soddisfi al meglio le esigenze di quest’ultimo.

Ricevono il cliente a seconda delle preferenze di ciascuno, sia personalmente in Studio sia tramite riunione telematica tramite Microsoft Teams e/o Skype, e rilasciano consulenze anche telefoniche e via e-mail.

Gli avvocati dello studio operano principalmente sul Foro di Milano e sui Fori limitrofi. Gli avvocati hanno maturato esperienza professionale nel campo del Diritto Civile, con specializzazione ampliata nel corso degli anni in Diritto di Famiglia grazie a continui aggiornamenti anche relativi all’importanza della mediazione e conciliazione in ambito familiare, nel rispetto della sensibilità delle parti coinvolte e dei figli minori o maggiorenni non autosufficienti economicamente.

Avvocato Anna Elisabetta Vigorelli

L’avvocato Anna Vigorelli si è laureata presso l’Università Statale di Milano nel 1989 e da
allora svolge l’attività professionale nel campo del Diritto Civile, nel corso degli anni ha
frequentato numerosi corsi di specializzazione in Diritto di Famiglia.

Cosa fa l’avvocato matrimonialista?

L’avvocato matrimonialista conosce a fondo le norme di diritto sostanziale e procedurale che regolano la separazione ed il divorzio in Italia. Pertanto è in grado di illustrare al cliente il percorso normativo da seguire, sia in caso di separazione consensuale e divorzio congiunto, sia in caso di separazione e divorzio giudiziali.
Inoltre è in grado di affiancare il cliente nel percorso che conduce ad una soluzione concordata con l’altro coniuge in merito alle condizioni di separazione e divorzio sia economiche che relative alla prole.

Quanto costa una causa di separazione?

Le tariffe applicate dall’avvocato variano a seconda del tipo di separazione e divorzio che il cliente desidera affrontare. L’avvocato rilascia un preventivo nel momento in cui viene contattato, in modo che il cliente possa decidere se e quale percorso seguire.

Quali sono i procedimenti da seguire per la separazione?

Separazione consensuale: i coniugi definiscono da soli o con l’aiuto dell’avvocato e tramite una trattativa le condizioni economiche e relative alla prole; una volta esaurita con successo questa fase, l’avvocato le riporta in un ricorso che deposita in Tribunale corredato da documenti di legge, i coniugi poi presenziano con l’avvocato ad una sola udienza (in tempi di Covid tale udienza viene evitata) e quindi si attende l’emissione di Omologa da parte del Tribunale.


Separazione giudiziale: i coniugi non trovano un accordo, nemmeno con l’ausilio del legale in questo caso uno solo di loro deposita ricorso giudiziale per ottenere la sentenza di separazione e l’indicazione in tale sentenza delle condizioni economiche e relative alla prole.
La procedura è simile ad una causa ordinaria e prevede tempi piuttosto lunghi per la sua definizione con sentenza, nell’ordine di anni.

Quali sono i tempi tecnici per procedere con la separazione a Milano?

I tempi dipendono da quanto ci mettono i coniugi ad addivenire ad un accordo, raggiunto il quale l’avvocato deposita il ricorso, da quel momento bisogna attendere che sia il Tribunale a fissare i tempi in base al proprio carico di lavoro.

Solitamente a Milano per una separazione consensuale dal momento della richiesta al Tribunale sino all’ottenimento dell’omologa, passa qualche mese. Se invece si tratta di separazione giudiziale (senza accordo delle parti) si instaura una vera e propria causa tra i coniugi, che può durare anni.